Percorsi - Tribunali distretto di Catania

L’obiettivo generale è il miglioramento della capacità amministrativa ed istituzionale dei Tribunali del Distretto di Catania.

Obiettivo specifico: Rafforzare la capacità istituzionale degli Uffici Giudicanti del Distretto di Catania sia per la gestione dei servizi, sia per il miglioramento continuo della qualità delle performance, attraverso l’estensione delle buone pratiche di miglioramento dei servizi a tutti gli uffici giudicanti del distretto di Catania e migliorare le prestazioni della giustizia riducendo gli oneri da accesso e fruizione da parte di cittadini, professionisti ed utenti migliorando, nel contempo, l’efficienza operativa dei Tribunali

Risultati attesi:

  • Miglioramento della qualità dei servizi rivolti ai diversi segmenti di utenza (cittadini, professionisti ed imprese) con particolare attenzione alla riduzione dei costi di accesso ai servizi della giustizia ed ai tempi di erogazione dei servizi stessi.
  • Diffusione e standardizzazione di modalità di fruizione dei servizi.
  • Potenziamento dell’interoperabilità tra uffici giudiziari es amministrazioni che operano nell’ambito metropolitano di Catania.

Descrizione delle attività: Il progetto è organizzato nelle seguenti attività

  • Azione 1.1 - Riorganizzazione Uffici Corte di Appello e Tribunale di Catania, per i quali è previsto il prosieguo delle attività di riorganizzazione avviate nello scorso periodo di programmazione che avevano nella implementazuione di un URP e nel progetto Migrantes due elementi di particolare rilievo e l'apertura di nuovi cantieri per la reingegnerizzazione di procedure ritenute critiche
  • Azione 1.2 - Riorganizzazione altri Tribunali del Distretto di Corte d’Appello di Catania - azione riguardante l'avvio dell'analisi e della riorganizzazione dei Tribunali di Catania, Ragusa, Siracusa e Caltagirone
  • Azione 1.3 -Valorizzazione delle buone prassi realizzate dal Tribunale di Catania - Trasferimento di attività di riorganizzazione già sperimentate a Catania negli altri Tribunali

Metodologia:

Le attività del progetto sono state realizzate attraverso azioni di affiancamento consulenziale. Sono stati costituiti cantieri di lavoro ognuno curato da un gruppo  misto consulenza / dipendenti attraverso il sistema del laboratorio.
Obiettivi specifici: Risultati attesi: Attivita:

Data Inizio: 
02/05/2016
Data Fine: 
31/03/2018
Destinatari: 

P.A. Centrale e periferica

Ambito Territoriale: 
Responsabile Progetto: 
Committente: