L’adeguamento degli ordinamenti delle amministrazioni territoriali ai principi del d.lgs. 150/2009

Si svolgerà il prossimo 10 dicembre a San Marco D’Alunzio in Provincia di Messina un Laboratorio sul tema “L’adeguamento degli ordinamenti delle amministrazioni territoriali ai principi del d.lgs. 150/2009”. L’incontro rientra nell’attività del Progetto R.INNO.VA che Formez PA sta gestendo con l’obiettivo di facilitare le amministrazioni nell’applicazione delle disposizioni legislative della Riforma Brunetta, con particolare riguardo agli aspetti che attengono al ciclo della performance e al ruolo dei dirigenti, così come ridisegnati dalla legge n. 15 e dal D. Lgs. n. 150 del 2009. L’attività rientra nella Convenzione tra Dipartimento Funzione Pubblica Ufficio del Personale delle Pubbliche Amministrazioni e Formez PA per la realizzazione del Piano Operativo “PON Governance Azioni di Sistema - Fondo Sociale Europeo 2007 – 2013”, Obiettivo I Convergenza.

Il Laboratorio si pone l’obiettivo di fornire un supporto agli enti locali della Parternship “Le città della montagna Nebrodi” impegnati, in questa fase, nella predisposizione dei Regolamenti di attuazione del ciclo della performance. Saranno, in particolare, approfonditi - a partire dagli strumenti di pianificazione, programmazione e valutazione già in uso negli enti - i contenuti della delibera della Commissione per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle amministrazioni pubbliche n. 112 del 28/10/2010 contenente la “Struttura e modalità di redazione del Piano della performance (articolo 10, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 27/10/2009 n. 150”.

Tale delibera trova applicazione immediata per i ministeri, le aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, gli enti pubblici non economici nazionali e le agenzie fiscali (con esclusione dell’Agenzia del Demanio) e contiene le “Linee guida per Regioni, Enti locali e Amministrazioni del Servizio Sanitario Nazionale nelle more dell’adeguamento degli ordinamenti degli Enti territoriali, ai principi contenuti nel D.lgs. n. 150/2009”. La delibera sottolinea inoltre l’importanza dell’integrazione e del coordinamento degli attori e delle funzioni organizzative coinvolti nei processi di pianificazione e valutazione delle performances (Organismi Indipendenti di Valutazione (O.I.V), Uffici Risorse Umane, Centri di Responsabilità amministrativa e finanziaria). Si discuterà inoltre dei nuovi poteri dirigenziali, del nuovo sistema premiante, del trattamento accessorio, della collocazione nei livelli di performance.

Per ulteriori informazioni contattare il numero 06/84892247; e-mail progettorinnova@formez.it