FORZA PESCA - RafFORZAmento governance PESCA Regione Campania - 1.19

Accrescere la competitività e il rendimento economico della pesca attraverso l’apprendimento permanente e lo sviluppo di competenze
Obiettivi specifici:

  • Rafforzare le conoscenze di carattere economico, tecnico, normativo o scientifico e le pratiche innovative, connesse in particolare alla gestione sostenibile degli ecosistemi marini, l’igiene, la salute, la sicurezza, le attività nel settore marittimo, l’innovazione e l’imprenditoria dei soggetti che operano all’interno della filiera della pesca;
  • Sviluppare strumenti innovativi di comunicazione, anche attraverso l’utilizzo dei social, per il trasferimento delle informazioni, soprattutto relative alle norme vigenti, a tutti gli attori della filiera della pesca.

Risultati attesi:

  • Miglioramento delle competenze del personale pubblico e di quello operante nella filiera della pesca al fine di accrescerne la competitività.
  • Miglioramento della comunicazione in rete e degli scambi di esperienze e buone pratiche tra amministrazioni pubbliche a diverso titolo coinvolte, cittadini e imprese che operano all’interno della filiera della pesca.

Attivita: A valere sulla misura 1.29 del FEAMP Campania questa linea di intervento agisce a supporto della diffusione delle conoscenze di carattere economico, tecnico, normativo o scientifico e delle pratiche innovative, nonché connesse alla gestione sostenibile degli ecosistemi marini, all’igiene, alla salute, alla sicurezza delle attività nel settore marittimo. Interviene, altresì, a supporto dei collegamenti in rete e gli scambi di esperienze e buone pratiche tra le parti interessate, comprese le organizzazioni che promuovono le pari opportunità tra uomini e donne, il ruolo delle donne nelle comunità di pescatori e i gruppi sottorappresentati presenti nel settore della pesca costiera artigianale.

Si articola in due tipologie di azioni:

  • Individuazione di policy per la programmazione di future azioni attraverso analisi partecipata dei fabbisogni, la progettazione, il monitoraggio e la valutazione degli interventi.
  • Diffusione/comunicazione delle informazioni da parte degli attori istituzionali finalizzata anche a rafforzare la loro capacità di comunicare sia verso gli attori territoriali sia verso la Ue.

In particolare, le modalità attuative previste dal progetto per la misura 1.29 sono i seguenti:

  • Seminari informativi
  • Viaggi studio
  • Tavoli tematici
  • Produzione di materiale per la diffusione e la comunicazione
Data Inizio: 
16/01/2020
Data Fine: 
05/12/2022
Destinatari: 

Regione, Autorità portuali, Comune, Cittadini

Ambito Territoriale: 
Responsabile Progetto: 
Committente: