Il ciclo della performance nelle amministrazioni provinciali della Regione Siciliana

Il 24 ottobre presso la Provincia Regionale di Catania si è tenuto un Seminario informativo per presentare a tutte le Province della Regione Siciliana le iniziative del progetto R.INNO.VA, promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica e attuato da Formez PA nell'ambito del PON Governance e Azioni di Sistema FSE 2007-2013, la cui finalità è favorire lo sviluppo del Ciclo di gestione della performance e l’introduzione di sistemi di valutazione e misurazione in grado di migliorare i servizi e le politiche delle Amministrazioni in un’ottica di comparabilità, apprendimento organizzativo e diffusione di know-how. L’iniziativa fa parte di un’azione di sostegno alle Amministrazioni Provinciali dell’Obiettivo Convergenza promossa anche con il supporto dell’UPI avendo come riferimento l’accordo sottoscritto tra CiVIT e UPI per la definizione di linee guida sulla trasparenza e la performance nelle Province italiane. Scopo del seminario promosso in collaborazione con la Provincia Regionale di Catania è stata la presentazione delle attività, la condivisione degli obiettivi con il vertice dirigenziale delle amministrazioni destinatarie, la programmazione e l’avvio degli interventi di affiancamento. Il lavori sono stati introdotti da Giuseppe Castiglione, Presidente UPI, da Carmen Madonia, Direttore Generale della Provincia Regionale di Catania e da Valeria Spagnuolo, Responsabile attuazione monitoraggio progetti di Formez PA. L’incontro è stato l’occasione per approfondire con l’intervento di Francesco Verbaro, Consigliere giuridico del Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali, l’evoluzione e le prospettive degli Enti territoriali alla luce delle recenti disposizioni normative, l’impatto delle politiche di bilancio e razionalizzazione delle risorse negli Enti Locali. Maria Rosa Casuale, Responsabile del Progetto RINNOVA e Marta Barbieri, Università Bocconi, hanno illustrato la proposta progettuale, gli strumenti e le metodologie di lavoro previsto. A questa specifica linea di intervento hanno finora aderito 14 amministrazioni delle regioni Campania, Calabria e Puglia e si stanno attivando, su base territoriale, le prime attività di affiancamento e assistenza. L'incontro di Catania ha concluso il ciclo di seminari realizzati nelle altre regioni dell'Obiettivo Convergenza.

AllegatoDimensione
seminario_catania_24_ottobre1 (1).pdf214.87 KB