Assistenza tecnica alle direzioni regionali abruzzesi per la realizzazione del PAR FSC 2007-2013

Il Programma di Attuazione Regionale del Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC già FAS) della Regione Abruzzo è lo strumento con il quale vengono sviluppati interventi per il riequilibrio economico e sociale, così come previsto dall’art. 119, comma 5 della Costituzione.
La Regione Abruzzo, con deliberazione della Giunta Regionale del 4 luglio 2011, n. 458, ha approvato il Programma Attuativo Regionale 2007-2013 del Fondo Aree Sottoutilizzate, successivamente approvato dal CIPE nella seduta del 30 settembre 2011.
Nel PAR FSC 2007-2013 è descritta la programmazione degli interventi che verranno finanziati con tali risorse aggiuntive nazionali. Questi interventi sono declinati secondo assi prioritari, obiettivi e linee d'azione.
La normativa di riferimento e tutta la documentazione attuativa del PAR 2007-2013 del FSC è pubblicata sul sito istituzionale di Regione Abruzzo.
 
La linea di azione VII.2.1.a finanzia il supporto tecnico alle attività di gestione, controllo e monitoraggio del PAR; lo svolgimento delle attività di valutazione in itinere e finale; la realizzazione delle iniziative di informazione e pubblicità; le spese necessarie legate alle attività di partenariato e di sorveglianza del Programma.
Su tale base, il presente progetto di assistenza tecnica alle direzioni regionali intende offrire alla Regione Abruzzo un supporto tecnico per migliorare la capacità di attuazione del PAR FSC.

Obiettivo generale del progetto è di rafforzare la capacità istituzionale della Regione Abruzzo e, in particolare, dell’Organismo responsabile della Programmazione e attuazione(OdP) del PAR FSC Abruzzo e delle Direzioni regionali responsabili dell’attuazione di ogni linea di azione, per realizzare una gestione efficiente del programma attraverso un’attività di assistenza tecnica e la soluzione di specifiche esigenze territoriali e/o settoriali che si presenteranno nel corso dell’attuazione del Programma.

L’assistenza tecnica alle direzioni regionali è articolata nei seguenti ambiti di intervento:

  1. ? Analisi dei fabbisogni relativi alle Direzioni regionali responsabili dell’attuazione di ogni linea di azione;
  2. ? Selezione, costituzione e formazione dello staff di progetto;
  3. ? Supporto all’attuazione del PAR FAS, alla definizione dei criteri di selezione e approvazione dei progetti (APQ, SAD, bandi e atti correlati);
  4. ? Supporto alle attività di monitoraggio fisico, finanziario e procedurale degli interventi;
  5. ? Supporto al controllo delle operazioni attraverso l’individuazione di una metodologia di campionamento, alla predisposizione delle piste di controllo e alla corretta archiviazione della documentazione.
     

Attraverso l’attività di assistenza tecnica si intende realizzare:
• un coordinamento più stretto tra i vari attori del Programma, anche in termini di chiara suddivisione delle responsabilità e migliore comunicazione e condivisione delle informazioni e della conoscenza;
• un miglioramento nella capacità di gestione, monitoraggio e controllo del Programma;
• un rafforzamento delle competenze delle strutture deputate alla gestione del programma, anche in termini di maggiore propensione all’innovazione.
Destinatari dell'intervento sono tutte le direzioni regionali responsabili dell’attuazione di ogni linea di azione del PAR FSC 2007-2013 della Regione Abruzzo, esclusa la Direzione Sviluppo Economico e Sviluppo del Turismo, secondo le specifiche adottate con DGR. N. 346 del 13/5/2013, fatte salve eventuali modifiche successive.

 
Obiettivi specifici:
Rafforzare la capacità di gestione, controllo e monitoraggio del Programma PAR FSC
Risultati attesi:
Miglioramento nella capacita di gestione, monitoraggio e controllo del Programma
Attivita:
Analisi dei fabbisogni relativi alla direzioni regionali responsabili dell’attuazione di ogni linea di azione;

Data Inizio: 
02/12/2013
Data Fine: 
15/05/2020
Destinatari: 

Regione

Ambito Territoriale: 
Fonte di finanziamento: 
PAR FAS
Responsabile Progetto: 
Committente: